Un Galaxy S7 Edge si aggiorna ad Android Oreo, ma per sbaglio

Samsung al lavoro sull’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo per Galaxy S7, Galaxy S7 Edge e gli altri suoi smartphone di fascia media.

Lo stato di sviluppo del firmware per i due ex top di gamma 2016, ovvero Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, pare essere in

uno stadio più avanzato di quello che si potesse immaginare, al punto che la casa sudcoreana ha rilasciato per sbaglio un update dedicato alla variante internazionale di Galaxy S7 Edge Duos.

Un utente vietnamita è riuscito ad installarlo sul suo smartphone e ha condiviso gli screen su un gruppo Telegram pubblico dedicato ai dispositivi Samsung, i quali sono poi stati pubblicati dal sito AndroidU. Nelle immagini è possibile scoprire il peso dell’aggiornamento – poco più di 1.4GB – e la presenza dell’ultima interfaccia basata sulla Samsung Experience 9.0, oltre ad Android 8.0.0 Oreo. Trattamento di primo livello anche per i top di gamma 2016 quindi, dal momento che troviamo lo stesso tipo di software presente anche sulle ultime beta dei più recenti Galaxy S8 e Galaxy S8+.

Come evidenziato in precedenza, questo update è stato rilasciato per errore, dal momento che Samsung non ha ancora dato il via ad un programma beta per Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge ed è improbabile che la casa proceda alla pubblicazione diretta, anticipando addirittura i suoi attuali top di gamma. In ogni caso si tratta di una prova in grado di rassicurare gli utenti riguardo lo stato di avanzamento dei lavori e permette di sperare nell’arrivo di Android 8.0 Oreo in tempi abbastanza rapidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *